LOADING

Digita il termine di ricerca

Nel regno di Nientepopodimenoché: una fiaba per tutte le età

Se vi capita di tenere tra le mani il libretto (che sembra quasi un quaderno) “Nel regno di Nientepopodimenoché” di Claudia Mencaroni e Serena Mabilia (Verba Volant edizioni), non riuscirete a staccarvene facilmente, incantati davanti alla copertina che accarezzerete e rigirerete davanti e dietro, tardando il più possibile l’apertura della prima pagina.

Ovviamente è l’effetto che ha fatto a me, quando mi sono trovata davanti questa novità della Verba Volant edizioni, certa di trovare tra le pagine un vero tesoro.
E non mi sono sbagliata.

Ogni pagina di “Nel regno di Nientepopodimenoché” è una sorpresa perché non ci si ferma davanti al testo o ai bellissimi disegni che girano intorno al racconto. Tra le pagine c’è anche altro, dei piccoli allegati, dei simboli che attraverso la vista e il tatto, impreziosiscono la lettura perché vanno oltre le semplici parole tra le righe.

Si parte da una mappa, si prosegue con un sacchettino di semi di senape, ritagli su carta colorata che danno vita ad alcune forme, un foglietto con una poesia. C’è persino un piccolo spartito musicale donato da Ornella Altavilla agli abitanti del regno di Nientepopodimenoché.
E’ una fiaba che prende vita attraverso molti sensi, passando dalla meraviglia allo stupore, adatta a qualsiasi età perché il messaggio che restituisce è altamente edificante.

In una società in cui si tende ad “eliminare”, ottimizzare, non ascoltare e rasare al suolo, le voci dei bambini e di chi ha un animo più sensibile non devono essere mai sottovalutate (penso per es. alla nostra Greta Thunberg), dando spazio a tutti, anche agli ultimi, per un mondo più bello.

Una fiaba che consiglio a tutti, a grandi e piccini, per momenti di lettura condivisa. Un perfetto regalo a chi si vuole sorprendere con immagini e parole.

Trama
Il re Primaditutto, per rimettere in sesto il regno, dà ordini ben precisi che molti sudditi rispettano in modo marziale. Ma a quale prezzo? Il re lo capirà solo attraverso lo sguardo del figlio Cincischia che darà voce a chi resiste.

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  +  25  =  27

Newsletter

Vuoi essere aggiornato sulle ultime novità dalla mia libreria?

Iscriviti alla newsletter! Ne riceverai un paio al mese ;)